Home > Concorso Art&Luce > I vincitori del concorso Art&Luce 2012-13

Scuola Primaria Anna Frank, Rivabella di Rimini.

Relazione su Progetto Art&luce

L’ intero plesso della scuola primaria “Anna Frank” di Rivabella di Rimini,  composta da cinque classi, dalla prima alla quinta classe, ha lavorato  al Progetto “Art&luce” proposto dalla Diocesi in collaborazione con l’ Editrice De Agostini. 

Diversi  quadri proposti dal Progetto,  sia quelli relativi al Natale sia quelli inerenti alla Pasqua, sono stati esaminati dagli alunni. Sono stati presi in considerazione i gesti, i colori, i movimenti, i personaggi, gli ambienti e il messaggio che l’ autore veicola allo spettatore. Le opere,  visionate attraverso computer o televisori in dotazione del plesso, sono state un valido aiuto nel percorso didattico  relativo alla nascita, morte e resurrezione di Gesù.   Hanno permesso agli alunni di soffermarsi e di riflettere sui vari episodi della vita di Gesù e sono stati fonte di ispirazione per la formulazione di alcuni elaborati scritti.

Tutte le classi hanno  colorato il più fedelmente possibile alcuni disegni al tratto delle opere, con l’ aiuto delle insegnanti. Si è proceduto in maniera curata, minuziosa cercando di non tralasciare neppure i particolari più piccoli. Questo lavoro è servito agli alunni per potenziare la loro capacità di attenzione e di coloritura. Ha permesso loro di notare la differenza tra le tonalità dei vari colori e le sfumature. Tutti i disegni sono stati realizzati con colori a matita. Gli alunni hanno potuto constatare la differenza tra una stesura del colore in modo accurato e non e la necessità di procedere con calma per ottenere un buon e bel lavoro.

Sono state realizzate anche due icone che rappresentano l’ una Maria con Gesù Bambino e l’ altra Gesù benedicente. Le opere in bianco e nero sono state fotocopiate su cartoncino formato A3 e i vari spazi di campitura sono stati riempiti con pezzettini di carta colorata arrotolata e pazientemente incollati una ad una dagli alunni, con la supervisione di un’ insegnante.

Tutti gli elaborati sono stati raccolti e impaginati su pannelli di cartoncino e rilegati in un “librone” che verrà esposto durante  la festa di fine anno scolastico del plesso.

Le due icone  verranno appese nell’ atrio della scuola dove tutti potranno ammirarle.

Tutte le opere sono state fotografate, “montate” su un Power Point e arricchite con musiche e poesie per valorizzare il più possibile il lavoro dei nostri alunni.

Tutte le insegnanti delle varie classi e le collaboratrici scolastiche  sono state coinvolte affinché il lavoro procedesse al meglio. E’ stato un lavoro di squadra dove l’ apporto di tutti e di ciascuno è stato fondamentale e prezioso.  La passione per l’ arte e per il bello ha affascinato e appassionato tutti quanti.

Silvia Piscaglia, Sonia Zavatti

Scheda Power point